Skip to content

Altre bollicine

17 febbraio 2009

Cremant de Bourgogne

Cremant de Bourgogne

Cresce l’interesse per i vini prodotti con metodo classico

A quanto pare le bollicine piacciono sempre di più al consumatore italiano, e non solo come vino ideale per accompagnare festeggiamenti e festività. Anche se dovrà fare i conti – e non poteva essere altrimenti – con i difficili venti della crisi economica globale, l’importazione di vino prodotto con metodo champenois è in aumento (come dimostrano i dati riportati nell’utilissimo sito i numeri del vino).

Vero è che anche gli spumanti italiani stanno vivendo a livello mondiale un buon momento, con ottimi prodotti da difendere e valorizzare: ne abbiamo ad esempio parlato qui e qui.

Ma naturalmente la Francia rimane il riferimento principale per le bollicine. Accanto allo champagne, tuttavia, è sempre più alto l’interesse degli appassionati per gli “altri” vini prodotti con metodo classico, sia per il “fenomeno” catalano del Cava sia per la scoperta di molti ottimi crémant, per esempio quelli di Borgogna. Si tratta di un vino in gran parte ancora da scoprire ed in grado di costituire un’importante nicchia di mercato, soprattutto perché ad un rapporto qualità-prezzo decisamente interessante accosta caratteristiche di grande piacevolezza. Il produttore più importante della Borgogna è la Cave de Bailly-Lapierre: è da provare la cuvée “Armonie” (50% pinot noir e 50% chardonnay), ma anche il crémant a base chardonnay in purezza. Anche l’ottimo crémant Charmelieu si può trovare in alcune enoteche italiane, sia blanc de noirs sia rosè. Entrambi i vini con un prezzo tra i dieci ed i quindici euro…

Il crémant borgognone ha un peso relativamente ridotto nelle esportazioni della regione, ma si tratta di un prodotto che potrebbe costruire una presenza stabile sugli scaffali del nostro (e di altri…) Paesi, soprattutto se accompagnato da investimenti a sostegno della sua distribuzione.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: