Skip to content

Holy Money, il Sagrantino di Caprai e l’enologia italiana protagonisti al cinema

18 aprile 2009

Finalmente anche l’enologia italiana diventa protagonista dei film del grande schermo con Holy Money,  come era accaduto per i vini californiani con Sideways e i francesi con Un’ottima annata.

E’ stata presentata nei giorni scorsi a Roma, nel cinema di Villa Borghese, l’anteprima di Holy Money, con Valeria Solarino, opera d’esordio del regista italo belga Maxime Alexandre, promosso da Chicane e  in uscita in autunno nelle sale cinematografiche italiane.

Valeria Solarino, protagonista di Holy Money

Valeria Solarino, protagonista di Holy Money

Un thriller mozzafiato e al centro della trama un vigneto del centro Italia. A far da cornice alle vicende dei protagonisti, due amici londinesi, immagini inedite  di zone di terre e vigne che riempiono gli occhi ed il cuore, ma che troppo spesso sono rimaste un patrimonio ancora sconosciuto alla maggior parte  dei turisti italiani e stranieri.

Il Sagrantino di Montefalco “25 anni” della Arnaldo Caprai è stato scelto per rappresentare  il meglio della produzione vitivinicola italiana.

Marco Caprai, direttore dell’azienda omonima, è  grande innovatore in tema di marketing e comunicazione e pioniere tra i produttori vinicoli nell’utilizzo del web 2.o con cui ha realizzato la community il Club degli amici del Sagrantino.  Già nel 2005 aveva lanciato al mondo della comunicazione un messaggio provocatorio, invitando a cogliere lo stretto legame tra vino italiano e cinema. Al termine dell’anteprima della pellicola  ha dichiarato di aver provato una grande emozione vedendo  il suo vino rappresentato nel film come icona di qualità e di italianità.

La soddisfazione per il buon esito di questo progetto  e la convinzione che il cinema si ponga oggi come strumento di marketing dalle grandi potenzialità, lo spingono inoltre a considerare altre opportunità di collaborazione cinemotografica.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: