Skip to content

Vini pregiati protagonisti alle aste di Christie’s

30 agosto 2009
by
Vi segnalo l’ultimo articolo dell’amico Paolo Turati, tratto dal suo blog A.r.e.a Civica

E SE AMARO E’ IL DESTINO…

Bottiglia bordolese classica

…un bicchiere di vino fa tutto scordar. Tipica cantilena delle taverne dei suburbi della nostra Penisola, è ben difficile si possa tuttavia attagliare al Chateau Cheval Blanc del 1990 prossimamante in asta da Christie’s in otto lotti in cassette di legno da 12 bottiglie, ognuno dei quali è valutato ben 6000-8000 Sterline più le commissoni d’asta. In effetti, il 1990 è stato un anno importante, non solo per il vino: Gorbachev vinceva il Nobel per la Pace, Mandela veniva liberato dalla prigione e “I girasoli” di Van Gogh venivano aggiudicati per 85 milioni di Sterline.

Non male come annata, non c’è dubbio. Assaggiato dopo i canonici (per questo tipo di vino) diciannove anni dal critico Robert Parker, Il Chateau Cheval Blanc ha dimostrato recentemente di appartenere all’empireo dei gusti vinicoli. Un bouquet ridondante di foglia di tabacco, di torta alla frutta di Natale, di menta, di incenso, senza tuttavia superare i limiti massimi della percettibilità gustativa, abbondantemente glicerato e altamente alcolico in quanto a gradazione.  Un picco, allo stato, come viene definito dall’assaggiatore, di tale tipo di vino, che potrà protrarsi per i prossimi 10-15 anni.

Pure il glorioso Chateau Lafite-Rothschild, sempre del 1990, appare fra i sicuri protagonisti delle prossime aste internazionali (valutato, tuttavia, la metà del Chateau Cheval Blanc: 3000-4000 Sterline per ogni cassetta di legno da 12 bottiglie). Assaggiato nel 2000 da Michael Broadbend, il vino del Bordeaux è risultato di giusto peso, perfetto come aroma, perfettamente bilanciato nell’insieme. Alla salute di coloro che potranno permettersi di degustare l’aroma di questi vini!

Paolo Turati.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: