Skip to content

Da domani ad Alba tre Palavinum per tre weekend di Vinum e gusto

16 aprile 2010

Apre i battenti domani ad Alba la 34esima edizione di Vinum, una delle più importanti manifestazioni in Italia dedicate ai consumatori di vino&gusto, oltre che una bella occasione per scoprire  itinerari dedicati al turismo enogastronomico in Piemonte. Tre weekend consecutivi di eventi, degustazioni, incontri, visite guidate, musica, mostre, per un Vinum che si arricchisce di novità.

Vinum ad Alba dal 17 Aprile al 2 Maggio

La 34esima edizione di Vinum, che si terrà ad Alba nei weekend del 17-18  e 24-25 aprile e 1-2 maggio 2010 si presenta con alcune novità importanti, eventi e degustazioni davvero degni di nota, di cui è possibile consultare il programma completo qui.

Per la prima volta la manifestazione lascia le vie e le piazze del centro  cittadino e si snoda in tre strutture dedicate, definite Palavinum.

All’interno del Palavinum 1 verrà allestita la Grande enoteca di Langhe e Roero, dove si potranno degustare ed acquistare i vini del territorio.

Palavinum 2 è dedicato agli Appuntamenti golosi, dove il vino incontra i cibi del territorio e le eccellenze gastronomiche piemontesi.

Palavinum 3, dulcis in fundo, ospita le Grandi degustazioni del Piemonte, tra cui spiccano quelle dedicate al Barolo 1999 (sabato 17 aprile, ore 18), al Barbaresco 1997 (domenica 18 ore 15,30 sabato 1° maggio, ore 18) ed al Barbaresco di Neive (domenica 18 aprile, ore 15,30), alle bollicine piemontesi in Piemonte Perlage, al Gattinara e Nebbiolo del Nord Piemonte, oltre ad un tributo alla Barbera, di questi tempi al centro di un ampio progetto di rilancio e di valorizzazione.

Particolarmente interessante per i numerosi turisti che si daranno appuntamento ad Alba, il Tour dei Crus di Barbaresco, una passeggiata in tre puntate tra le vigne del Barbaresco insieme ai produttori ed un’ottima occasione per conoscere da vicino il territorio ed i protagonisti di uno dei vini più amati del mondo (oltre che uno dei miei preferiti).

Accompagna la manifestazione anche la rassegna musicale Jazz Divino .

Sono rimasta piacevolmente stupita da un dettaglio a mio parere  molto interessante. Per questa edizione di Vinum è stata realizzata un’applicazione per Iphone utile a scoprire dettagli sulla manifestazione ed essere aggiornati in tempo reale sugli eventi, oltre a poter vedere video ed immagini e condividere i contenuti dell’applicazione  direttamente sul profilo Facebook e Twitter. Forse da questi primi segnali possiamo avere qualche speranza che anche in Italia il mondo del vino cominci ad avvicinarsi alla tecnologia?


No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: