Skip to content

Terza edizione Premio per le agricolture del futuro: Agricoltura Civica Award

5 marzo 2013
by

Sono venuta a conoscenza del progetto e ho deciso di sostenere la diffusione e la visibilità dell’Agricoltura Civica Award, il Premio per le agricolture del futuro, Ecco i dettagli:

AiCARE, l’Agenzia Italiana per la Campagna e l’Agricoltura Etica e Responsabile, proprio in questi giorni sta promuovendo la terza edizione del premio per le agricolture del futuro (Agricoltura Civica Award).

Quest’anno si tratta di un’edizione eccezionale per varie ragioni. 
Ci sono molte più categorie  alle quali possono partecipare oltre agli agricoltori, i produttori di olio sociale, i giornalisti professionisti e non, i videomaker e i fotografi, la pubblica amministrazione, i giovani innovatori (vengono premiate anche le idee innovative) e i consumatori. Il dettaglio dell’iniziativa si trova su http://aicareaward.org/sezioni/
Intanto in sintesi:
SEZIONE BUONE PRATICHE
a) Agricoltura sociale; b) Incontro agricoltori-consumatori; c) Oltre la didattica; d) Orti condivisi; e) Outsiders
SEZIONE MEDIA: Si rivolge a media, professionisti e non, che raccontano l’Agricoltura Civica
a) Articoli; b) Foto; c) Video
PREMI SPECIALI
a) Pubblica Amministrazione Virtuosa; b) L’Olio Giusto; c) Young Innovators; d) AgriCivic Consumer

E’ un’edizione eccezionale anche per i partner: Libera, Grow the Planet, Labus-Laboratorio per la sussidiarietà, Fondazione Campagna Amica, il movimento del Colibrì fondato da Pierre Rabhi, Agri@tour, Agrigichiamo, Gruppo del Cerchio, Laboratorio Studi Rurali Sismondi dell’Università di Pisa, l’Università della Tuscia, Extrascape e il festival Per Sentieri e Remiganti.
E infine è un’edizione eccezionale per i giurati. Si trovano tutti a questo link http://aicareaward.org/giuria/ , anche il giurato d’eccezione: Pierre Rabhi, il contadino filosofo francese (www.colibris-lemouvement.org/colibris/colibris-et-la-legende) che con il movimento del Colibri sta coinvolgendo in Francia migliaia di persone. Pierre Rabhi parteciperà il 1 giugno alla premiazione che si svolgerà a Torino.

AiCare, attraverso l’istituzione di questo premio vuole creare una grande comunità nazionale di pratiche di agricoltura civica e sociale che possa promuovere un vero cambiamento nel rapporto con la terra, nel rapporto tra le persone nelle comunità rurali e nel rapporto tra comunità rurali e città.
Le iscrizioni al premio scadono il 15 marzo prossimo.

I dettagli e le modalità di iscrizione si trovano su http://aicareaward.org/
No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: