Skip to content

Alla scoperta del Nebbiolo di Carema

13 ottobre 2011

Il Sentiero dei Vigneti di Carema (TO) attraversa fazzoletti di vigne che lasciano stupefatti per la bellezza del paesaggio.

Carema, il Sentiero dei Vigneti

La fortuna aiuta gli audaci – si dice. Il sole e la luce di ieri erano davvero speciali e hanno reso ancor più speciale la passeggiata con il mitico Direttore di Millevigne, Maurizio Gily, il famoso wine blogger americano Jeremy Parzen, che ho avuto il grande piacere ed onore di conoscere di persona, e l’amica e collaboratrice di Millevigne, Monica Massa.

Il Sentiero si percorre in un’oretta, in cui si ammirano vigneti davvero impervi, lavorati dai viticoltori nel modo più arcaico, a causa delle condizioni del terreno. Una volta arrivati nel punto più alto del percorso, non si fatica a comprendere le ragioni per cui si definisca viticoltura eroica.

Ha concluso la passeggiata la visita alla Cantina dei Produttori Nebbiolo di Carema, dove ci ha accolti il Presidente, Sig. Viviano Gassino, che ci ha onorati di una verticale di Carema Riserva, annate dal 1987 al 2006, incluso un assaggio del 2007, piccola anteprima dell’ultima annata che sarà presto disponibile per la commercializzazione.

La degustazione è stata un’esperienza davvero interessante, per la qualità del vino e per la possibilità di confronto con persone esperte e competenti, oltre che molto appassionate a questo vino (significativo a tal proposito il post di Jeremy Parzen sul Carema, sul suo blog DoBianchi).

Sono emerse considerazioni non solo sul vino e sulle differenti annate, ma anche sui mercati ed il posizionamento del prodotto. Il tema merita certo un approfondimento, ma per ora ci fermiamo qui. Altre foto disponibili su http://www.wineup.it

A presto!

Segnalazioni: non perdete il post sul Nebbiolo di Carema di Jacopo Cossater, a me è piaciuto molto.

2 commenti leave one →
  1. Wineup permalink*
    23 dicembre 2011 03:15

    Ringrazio e ricambio gli Auguri di Buone Feste

    Mi piace

  2. 22 dicembre 2011 23:26

    Carema e i suoi vigneti sono uno spettacolo per gli occhi e il cuore. Grazie per aver linkato il post che scrissi e che gentilmente Jacopo pubblicò.
    Un augurio di serene Feste.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: